Viatico  

Viatico è il Sacramento dell'Eucarestia ricevuto da coloro che, gravemente ammalati, sono ormai in procinto di passare da questo mondo al Padre. Il Sacramento, che è lo stesso Cristo Pane vivo disceso dal cielo conferisce ulteriore ricchezza di grazia spirituale al moribondo, quale caparra di vita eterna.

Dice il Catechismo della Chiesa cattolica al n. 1524:
Il viatico, ultimo sacramento del cristiano
A coloro che stanno per lasciare questa vita, la Chiesa offre, oltre all'Unzione degli infermi, l'Eucaristia come viatico. Ricevuta in questo momento di passaggio al Padre, la comunione al Corpo e al Sangue di Cristo ha un significato e un'importanza particolari. È seme di vita eterna e potenza di risurrezione, secondo le parole del Signore: «Chi mangia la mia carne e beve il mio sangue ha la vita eterna e io lo risusciterò nell'ultimo giorno» (Gv 6,54). Sacramento di Cristo morto e risorto, l'Eucaristia è, qui, sacramento del passaggio dalla morte alla vita, da questo mondo al Padre.

Fonte: http://it.cathopedia.org/wiki/Viatico

© Anothertry