Tonsura  

Rito sacro che nella Chiesa indicava l'ingresso nello stato clericale e consisteva nel taglio di cinque ciocche di capelli da parte del vescovo o di un suo delegato; con questo atto il tonsurato da laico diveniva chierico e acquistava tutti i diritti e doveri del nuovo stato. La t. è stata abolita nel 1972.

Fonte: http://www.treccani.it/enciclopedia/tonsura/

© Anothertry