Pallio  

Insegna di dignità propria del papa, poi di alcuni arcivescovi ed anche di alcuni vescovi. Il pallio è una stretta banda in tessuto di lana bianca, larga circa cm. 6, di forma circolare, che cinge gli omeri e dalla quale pendono, sul petto e sulla schiena, due brevi fasce tenute distese da due piastrine di piombo ricoperte di seta nera applicate a ciascuna delle estremità. Il pallio è decorato da sei croci in seta nera, ciascuna su ogni appendice e quattro sulla fascia circolare; durante un periodo del Medioevo le croci e le estremità delle fasce pendenti del pallio erano di colore rosso. Tre delle croci sul collo presentano degli occhielli dove s'inseriscono altrettanti spilloni preziosi (spillone del pallio) per appuntare il pallio alla pianeta e a scopo ornamentale.

© Anothertry