Guardiano  

Derivato di guardia. Il termine fu introdotto da san Francesco nella sua regola e indica il superiore di un convento francescano.