Anacorèta  

Dal lat. anacorèta, dal gr. anachorètes, formato su anachorèo (cangio di luogo), composto di anà (avanti, indietro) e chòros (luogo). Che parte per altro luogo, onde vivere lontano dai luoghi abitati in orazioni e digiuno; che vaga per il deserto senza stanza fissa.